Tutto sulla malattia di Peyronie

 

La malattia di Peyronie è un problema del pene e questo è causato quando una piaga o un tessuto cicatriziale si forma all’interno del pene. Questo si traduce in pene piegato invece di pene essere eretto e dritto. La maggior parte degli uomini che hanno la condizione della malattia di Peyronie hanno ancora sesso, ma per alcuni di loro potrebbe causare disfunzione erettile e potrebbe essere doloroso. A seconda di quale sia la tua situazione, potresti optare per un trattamento medico, basta essere sotto osservazione o optare per un trattamento chirurgico. Puoi anche controllare questo riferimento per trattare i tuoi disturbi cardiaci.

Cause della malattia di Peyronie

Ciò che porta alla malattia di Peyronie non è ancora noto. Molti pensano che la peste può iniziare dopo uno ha un trauma che provoca il pene a sanguinare dall’interno. E ‘altamente probabile che non si può nemmeno notare il trauma o la lesione. Ci sono altri casi che potrebbero essere collegati ai geni e svilupparsi con il tempo. In alcuni uomini la malattia di Peyronie potrebbe essere causata dalla combinazione di geni e lesioni.

La malattia di Peyronie può colpire giovani, di mezza età e uomini più anziani. Tuttavia non fa parte del normale invecchiamento.

Sintomi della malattia di Peyronie

I sintomi della malattia di Peyronie potrebbero richiedere tempo per svilupparsi o potrebbe svilupparsi durante la notte. Il problema non si vede quando il pene è morbido, tuttavia quando la condizione è grave provoca la peste per ostacolare la flessibilità del pene. Provoca dolore e rende il pene ad arco o piegarsi quando è eretto. Nella maggior parte dei casi il dolore si placherà con il tempo, ma la curva del pene potrebbe iniziare a diventare male.

Alcuni uomini si lamenterebbero anche di sviluppare tessuti cicatriziali nel corpo come sui piedi e la mano.

Diagnosi della malattia di Peyronie

Se ha avuto un infortunio prima di iniziare a mostrare i sintomi della malattia di Peyronie, informi il medico al medico. Il medico esaminerà per sentire il tessuto che è indurito e che è causato a causa della malattia. Se il medico vuole controllare il pene nella condizione eretta, allora il medicinale potrebbe essere iniettato per rendere questo si verifichi. E ‘anche possibile che il medico avrebbe chiesto per una radiografia o un’ecografia per avere uno sguardo al pene.

Una biopsia è rara, ma il medico può suggerire lo stesso quando l’esame non conferma la malattia di Peyronie. In una biopsia, una piccola quantità di tessuto verrà prelevata dall’area interessata e questo viene inviato per un test di laboratorio.

 

 

Tags:

Share this post